Psicoterapia di gruppo


Pinguini gruppo

La psicoterapia di gruppo può essere definita come una prassi terapeutica in cui il mezzo principale della terapia è il gruppo stesso.

Il gruppo infatti, offre specificità ed opportunità alternative rispetto all’assetto individuale e pertanto può rivelarsi un contesto altrettanto prezioso. In esso, l’elaborazione delle vicende individuali, avviene in relazione a quanto accade al suo interno e ai fenomeni che nello stesso si manifestano, pertanto ogni evoluzione e crescita personale diviene un elemento utile e potenzialmente trasformativo per tutti.

La psicoterapia di gruppo differisce da altre forme di gruppo utilizzate in psicologia, in particolare dai gruppi di auto aiuto poiché, a differenza di questi, non si compone necessariamente di pazienti che condividono tutti la stessa problematica e, cosa più importante, è sede di un processo diverso da un aiuto autogestito fra pari. Si tratta in questo caso, come nel setting individuale, di un percorso di cambiamento guidato e attivato dalla figura di uno psicoterapeuta.